A tutte le donne e gli uomini della PerugiAssisi un grande: grazie!

 

Centomila grazie

 

Domenica abbiamo vissuto assieme una bellissima giornata. Ieri abbiamo terminato di raccogliere i tanti pezzi dispersi in tre giorni di straordinarie iniziative. Oggi vi diciamo: grazie!

 

Grazie a tutte le persone che hanno trasformato la PerugiAssisi in un’esplosione di bellezza, energia e speranza. Ritrovarci insieme, in tantissimi, in un tempo così cupo, ha fatto bene a noi e al nostro paese. Rifletteremo sul suo significato e sul seguito del cammino che ci attende. Oggi vogliamo dire centomila grazie!

 

Grazie ai tantissimi giovani e giovanissimi, alle ragazze e ai ragazzi che hanno illuminato ogni istante della giornata. Grazie agli insegnanti e dirigenti scolastici che hanno organizzato la loro partecipazione al Meeting e alla Marcia con passione, sacrificio e gratuità. Grazie a Cristina, Samuele, Ivan, Giulia, Irene, Federico, Andrea, Jole, Mariachiara, Alberto, Maria Chiara, Sofia, Roberto, Federica, Alessia, Federica, Mihaela, Andrea, Vera, Letizia, Betti, Artjola, Antonio, Elisa, Matteo, Pierpaolo, Greta, Omeimà, Jerico, Lorenzo, Alessia che vissuto con noi un’intera settimana.

 

Grazie a tutte le persone, i gruppi, le associazioni e le organizzazioni sindacali che hanno aderito e partecipato, alle famiglie, donne, uomini e anziani di tutte le generazioni che ci sono stati. Grazie a chi ha organizzato i pullman, le riunioni e gli incontri preparatori. Grazie a chi ha coinvolto in particolare gli immigrati. Grazie a chi lo ha fatto in prima persona senza risparmiare energie.

Grazie a tutti i Sindaci e Presidenti, amministratori e funzionari dei piccoli e grandi Comuni, delle Province e delle Regioni che hanno aderito, partecipato e sostenuto anche economicamente l’organizzazione della Marcia. Un grazie particolare alla Regione Umbria, alla Provincia di Perugia e ai Comuni di Perugia, Assisi e Bastia Umbra. Grazie ai vigili urbani che hanno portato i Gonfaloni delle proprie istituzioni.

Grazie a tutte le donne e gli uomini della Prefettura, della Questura, delle forze dell’ordine, delle Polizie municipali di Perugia, Assisi e Bastia Umbra, della Protezione civile, della Croce rossa, Misericordie, Anpas, 118 e di tutte le istituzioni che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione.

Grazie a tutti i giornalisti che hanno raccontato, con attenzione e professionalità, lo sforzo sincero di così tanta gente. Grazie ai cronisti che hanno scelto di partecipare alla marcia e a tutti quelli che hanno dato voce ai giovani, che li hanno sollecitati e ascoltati. Grazie a chi ci ha aiutato a sensibilizzare direttori e testate e, in particolare, al Segretariato Sociale della Rai. Grazie al TG3 e Rai 3 che hanno organizzato la diretta della Marcia, a Rainews e a tutti i TG che hanno scelto di non ignorarla.

 

Grazie a Papa Francesco, al Presidente della Repubblica e al Presidente della Camera che ci hanno inviato messaggi di vicinanza e incoraggiamento.

E infine, grazie a tutte le persone che hanno partecipato fattivamente all’organizzazione della Perugia-Assisi, alle donne che lavorano nel nostro ufficio di Perugia, agli amici che hanno dato anima e corpo per fare tutto il necessario senza sosta né tentennamenti.

 

Centomila grazie!

Flavio Lotti, coordinatore Marcia PerugiAssisi

Perugia, 11 ottobre 2018

Vedi chi ha aderito

Tavola della pace, Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e Diritti Umani, Rete della Pace, Coordinamento Nazionale delle scuole di Pace, Francescani del Sacro Convento di San Francesco d’Assisi, CIPSI, Libera, Lettera 22, Gruppo Abele, Emmaus Italia, MASCI, Opera Nazionale Montessori, FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta, Articolo 21, Federconsumatori, Federazione Nazionale dei Circoli di Giustizia e Libertà, SEI-UGL Sindacato Emigrati Immigrati, Movimento di Cooperazione Educativa, Beati i Costruttori di Pace, Associazione Italiana Medicina per la Prevenzione della Guerra Nucleare-Sezione Italiana dell’IPPNW, Link 2007, Cidis Onlus, Associazione Culturale Falcone e Borsellino, Antimafia Duemila, Funima International, Terra Nuova Edizioni, Associazione per la Pace, Forum permanente per il Sostegno a Distanza, Associazione Città per la Fraternità, FP CGIL/PCM, AICCRE, Comitati Dossetti per la Costituzione, Noi Siamo Chiesa, Comitato Italiano Contratto Mondiale sull’Acqua, Istituto Alcide Cervi, Associazione italiana Tecnici di Atletica Leggera, Progetto mondo Mlal, Partito Ecoanimalista, ACLI, ANPI, ARCI, AssopacePalestina, AUSER…

comitato promotore

la marcia è promossa da:

appello di convocazione della marcia

Così non va. Disponiamo di più ricchezze, conoscenze, istituzioni e mezzi di ogni altro tempo ma permettiamo che di giorno in giorno aumentino le disuguaglianze, le sofferenze, i conflitti, la disoccupazione e l’insicurezza di miliardi di persone. Non troviamo i soldi per assicurare un lavoro a tutti ma continuiamo a spenderne una valanga per comprare armi, ingigantire eserciti e condurre guerre infinite. I numerosi progressi che abbiamo ottenuto in tanti campi ci aprono orizzonti impensati per migliorare le condizioni di vita di tutti e portare la pace laddove ancora non c’è. Eppure rischiamo di essere travolti da numerosi problemi che abbiamo causato e che non abbiamo ancora risolto: dalla povertà di miliardi di persone al cambiamento climatico, dalle guerre alle migrazioni…

RESTA AGGIORNATO

IN CAMMINO PER LA PACE

dal 1961 al 2018

la storia della marcia

Per informazioni

Comitato Promotore Marcia Perugia-Assisi via della viola
1 (06122) Perugia, Tel. 335.6590356 – 075/5736890 –
fax 075/5739337 email: adesioni@perlapace.it

www.perlapace.it – www.perugiassisi.org –
www.cittaperlapace.it

Aderisci alla rete della Perugia Assisi

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”

Aderisci alla rete della PerugiAssisi!

Abbiamo fatto una grande Marcia. Ma riusciremo a cambiare solo se restiamo insieme. Registrati ora... e costruiremo un movimento sempre più forte.

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n°196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali” e dell’art. 13 GDPR 679/16 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”

X
ADERISCI ALLA RETE DELLA PERUGIA ASSISI